Know how aziendale: come prevenire il furto di informazioni aziendali

know how aziendaleMolti imprenditori, specialmente coloro che si occupano di innovazioni e di brevetti, o che hanno coniato un metodo di lavoro funzionante per la loro azienda, sono sempre molto preoccupati per la possibilità che queste informazioni, che rappresentano parte del know how aziendale, possano trapelare all’esterno, rischiando tutto il loro impegno.

I cosiddetti segreti aziendali rappresentano, per molti imprenditori, uno dei punti fondamentali del proprio brand value, ossia del valore della propria impresa e del proprio lavoro.

Il furto di informazioni commerciali è diventato un problema sempre più grave, portando intere aziende a cambiare i programmi in corso d’opera e inducendo, a volte, a perdite economiche ingenti.

Non bisogna sospettare soltanto dei propri collaboratori, anche se è lì che va il primo pensiero: spesso la concorrenza sleale si avvale di falle del sistema informatico, superando facilmente i firewall che proteggono le informazioni dei lavori dell’azienda concorrente e impossessandosi così del loro know-how aziendale.

E ancora, alcune aziende possono spingersi a vere e proprie opere di spionaggio aziendale, installando microspie e telecamere nascoste per assistere in remoto a riunioni e briefing aziendali altrui.

Come si può agire per difendere il know how aziendale?

Innanzitutto, bisogna mettere in sicurezza i sistemi informatici della propria azienda con protezioni adeguate, fornite da un provider in grado di controllare continuamente ogni accesso non autorizzato a tutta la nostra rete aziendale.

Se si sospetta che le risorse siano fornite non attraverso la rete, ma direttamente o indirettamente dalle persone che collaborano con noi, è bene contattare subito un’agenzia di sicurezza, come Securpol Italia, in grado di attuare numerose misure di sicurezza.

Tra queste rientrano la bonifica dell’ambiente, per rilevare eventuali microcamere, spie e microfoni nascosti installati per le intercettazioni ambientali, e l’avvio di indagini investigative per recuperare prove inequivocabili da utilizzare in eventuali processi civili e penali.

Securpol Italia è un’agenzia autorizzata dalla Prefettura di Palermo con Licenza Prefettizia e opera legalmente nell’ambito della security aziendale.

Tags: